Inter, sospiro di sollievo per Correa

Scongiurata la frattura al bacino

Scritto da Marco Diluca  | 

L'unica nota negativa di Inter - Bologna è stata senza dubbio la dipartita di Joaquín Correa, uscito dopo appena 29 minuti a causa di uno scontro fortuito, anca contro anca con De Silvestri. Prima da titolare rovinata e corsa in ospedale, le sensazioni erano negative e in vista del tour de force che aspetta l'Inter in questi giorni, la paura era tanta.

Così Correa è stato portato all'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, e a seguito di visite approfondite è stata esclusa categoricamente la frattura al bacino, un problema che solitamente causa un lungo stop, ma per fortuna Inzaghi può sorridere, il Tucu è in dubbio per la gara di martedì contro la Fiorentina, ma dovrebbe saltare solo quella, e in ogni caso si proverà a recuperarlo per la trasferta di Firenze. Arturo Vidal, dopo un affaticamento alla coscia destra verrà invece valutato nei prossimi giorni.


💬 Commenti