Inter, Radu si avvicina alla Cremonese

Sembra vicino a definirsi il futuro di Ionut Radu: l'Inter (visto l'arrivo di Onana) vuole prestare l'attuale secondo portiere, che si avvicina alla Cremonese

Scritto da Marco Corradi  | 

L'addio all'Inter di Ionut Radu sembra sempre più vicino. Non a titolo definitivo, ma in prestito secco: un prestito-ponte, per rivalorizzare il portiere rumeno dopo due annate da secondo e l'errore contro il Bologna, in vista di una possibile cessione o di un ritorno alla base nella stagione seguente. Con l'arrivo di Onana, che sarà ufficializzato a luglio per una sorta di tacito accordo con l'Ajax, non c'era spazio nell'Inter per l'ex Parma e Genoa, che dovrebbe comunque restare in Serie A.

Stando a quanto abbiamo raccolto in queste ore, infatti, Radu si avvicina alla Cremonese. Nei prossimi giorni si terrà l'incontro tra la dirigenza dell'Inter e della Cremo, che dovrebbe chiudere la trattativa per il passaggio del 25enne (di vivaio) in grigiorosso. A Cremona, Radu raccoglierebbe l'eredità di Carnesecchi (di rientro all'Atalanta) e troverebbe quello spazio da titolare che gli manca dal semestre al Genoa. Una soluzione fortemente voluta dall'Inter e dall'entourage: Oscar Damiani jr. e Crescenzo Cecere, gli agenti del portiere, hanno già detto sì alla Cremonese. Ora restano da definire i dettagli (stipendio ecc) tra i club, per chiudere l'operazione. 

LEGGI ANCHE - Damiani: "Radu alla Cremonese? Possibile"


💬 Commenti