Roma-Inter: info, probabili formazioni e dove vederla in tv

Scritto da Luca Colantoni  | 

Dopo una convincente vittoria contro lo Spezia di Thiago Motta a San Siro, l'Inter incontra per la prima volta dopo 11 anni il protagonista del Triplete, il leggendario Josè Mourinho, ora sulla panchina della Roma.

Le due squadre si affronteranno all'olimpico di Roma alle 18, in un incontro cruciale per entrambe. L'Inter vuole confermarsi la schiacciasassi delle ultime uscite e ribadire la sua presenza nella lotta scudetto. Dall'altro lato, la Roma intende rimettersi in corsa per la zona Champions, dopo alcune prestazioni poco convincenti.

L'arbitro che condurrà la partita sarà Di Bello, della sezione di Brindisi. I guardalinee saranno Palermo e Perrotti, mentre Campione ricoprirà il ruolo di quarto uomo. Massa sarà il responsabile in sala VAR, assistito  da Alassio.

Il match sarà visibile esclusivamente su Dazn (collegamento disponibile sia su pc che notebook, smartphone, tablet e console da gioco). La telecronaca sarà affidata a Pierluigi Pardo, affiancato da Simone Tiribocchi al commento tecnico.

Riguardo alle formazioni, entrambe le squadre sono fortemente vincolate alle assenze. La Roma non potrà schierare Abraham e Karsdorp, così come Pellegrini, infortunato. Dalla sponda interista Simone Inzaghi fa ancora i conti con l'emergenza in difesa con De Vrij, Ranocchia e Darmian ancora indisponibili e con Lautaro Martinez in dubbio dopo aver finito anticipatamente l'allenamento di ieri per via della troppa stanchezza (fonte Gazzetta dello Sport). Sembra recuperato Bastoni, che con tutta probabilità giocherà dal 1'.

Riportiamo le probabili formazioni pubblicate nel Corriere dello Sport di questa mattina:

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Smalling, Vina; Cristante, Veretout; C. Perez, Zaniolo, Mkhitaryan; Shomurodov. All.: Mourinho

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, A. Bastoni, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. All.: Inzaghi


💬 Commenti