Repubblica - L'Inter finisce nel mirino di Investcorp e Ares

Da New York arrivano voci di un interesse per l'Inter da chi fino a pochi mesi fa era vicinissimo al Milan

Scritto da Marco Diluca  | 
Fonte: Profilo Twitter Serie A

Gli intrecci tra Milan e Inter sembrano non finire più. Dopo una lotta scudetto serrata e un probabile derby di mercato per Dybala, arriva l'ennesima voce clamorosa che riguarda le due squadre di Milano.

In base a quanto riportato da la Repubblica il fondo del Bahrain Investcorp e l'holding americana Ares Capital, stanno guardando con interesse al club nerazzurro. Nei mesi scorsi i due colossi sembravano essere vicinissimi ad acquistare il Milan, con tanto di Tweet ufficiali.

Ma alla fine Elliott ha ceduto a Red Bird di Gerry Cardinale. Ma a quanto pare la voglia di approdare in Serie A non è passata ai due colossi, che starebbero pensando di investire sull'altra sponda del naviglio.

Un in indizio in tal senso può essere il viaggio di Antonello a New York nel mese di maggio. Testimoni raccontano che nel corso di uno degli eventi pubblici, un membro del gruppo, rispondendo a una domanda, avrebbe commentato: "Chi non compra il Milan, compra l'Inter".

Per ora si tratta di semplici suggestioni. Investcorp, attraverso il portavoce, Firas El Amine, ha risposto "no comment from us" mentre Ares ha preferito la via del silenzio, scottati dall'eccessiva esposizione per l'acquisto del Milan rivelatosi poi un buco nell'acqua.

Al momento dunque non esiste niente di certo e si tratta di semplici voci. Ma una cosa è certa, tra mercato e notizie relative alla cessione della società, i tifosi nerazzurri si preparano a vivere un'estate infuocata.

LEGGI ANCHE →UFFICIALE - Mkhitaryan è un nuovo giocatore dell'Inter


💬 Commenti