Inter, Lukaku lavorerà anche a Natale: il Napoli nel mirino

Il belga vuole essere al top per la sfida del 4 gennaio

Andato a segno nell'amichevole di Reggio Calabria, Lukaku non vuole più fermarsi. Il suo obiettivo sarebbe ora quello di riprendersi l'Inter e di riscattare questa deludente prima parte di stagione. 

Questo il punto de “La Gazzetta dello Sport” di oggi: “Romelu si è allenato anche ieri e lo farà anche oggi e domani, in tutti i tre giorni di riposo che ha concesso Inzaghi alla squadra. Il programma, ovviamente pensato insieme allo staff tecnico nerazzurro, prevede due ore di allenamento al giorno. Agenda che il belga riempirà nella sua residenza di Bruxelles, che ha raggiunto ieri, salvo poi tornare a Milano domani pomeriggio. L’obiettivo è chiaro: non disperdere proprio ora quanto fatto per rimettersi al passo con i compagni. E, considerata la struttura fisica dell’attaccante, il rischio è sempre dietro l’angolo”.

Le singole sessioni di allenamento proverebbero tre fasi di lavoro fisico: il tapis roulant per la fase di riscaldamento, il potenziamento fisico in palestra, mentre la terza terapia sulla parte che è stata a lungo infortunata e che ha tenuto Big Rom fuori dai giochi per quasi due mesi. 


💬 Commenti