L'Inter monitora Lorenzo Lucca, gioiello del Pisa: la situazione

Scritto da Marco Corradi  | 

L'Inter non pensa solo al presente, ma anche al futuro. Il club nerazzurro, dopo aver mandato in prestito Samuele Mulattieri nelle fila del Crotone (4 gol, 3 partite), sta seguendo con grande attenzione la Serie B e ha adocchiato uno dei maggiori talenti del torneo cadetto. I nerazzurri sono la big che monitora con maggior attenzione lo sviluppo di Lorenzo Lucca, centravanti classe 2000 che milita nel Pisa e si sta mettendo in mostra.

Lucca, cresciuto nelle giovanili del Torino che inspiegabilmente non ha mai puntato troppo su questo attaccante fisico e dal grande fiuto nel gol (ne segnò 16 durante il prestito alla Primavera del Brescia), è esploso definitivamente dopo il trasferimento al Palermo: un trasferimento avvenuto a costo zero nel gennaio del 2020, coi rosanero in Serie D. Nei dilettanti non ha giocato molto, ma l'anno scorso è stato titolarissimo in Serie C, segnando 13 gol in 27 partite e conquistandosi la Serie B da protagonista col Pisa: i toscani hanno versato 2mln e l'hanno subito schierato titolare, con due gol in due partite nella cadetteria.

Per movenze e struttura fisica, visti i suoi 2.01m, Lorenzo Lucca ricorda molto Luca Toni: tecnica da migliorare, potenza e fiuto del gol da potenziale attaccante di qualità. Ecco perchè l'Inter lo segue con grande attenzione, anche più di quello Scamacca che è stato accostato tante volte in estate. Un monitoraggio che durerà per l'intera stagione e, se Lucca si confermerà, l'Inter proverà ad acquistarlo e prestarlo in Serie A ad un club “amico” per farlo giocare titolare. 

Le premesse ci sono tutte, ma la concorrenza potrebbe essere spietata. Il Sassuolo seguiva già Lucca ai tempi del Palermo, e poi c'è quell'ombra della Juventus che aleggia sui giovani del Pisa: i bianconeri hanno avviato una sorta di partnership coi nerazzurri toscani, prestando molti ex U23, e tra l'altro il ds del club è Claudio Chiellini, fratello d'arte ed ex responsabile del mercato della squadra B della Vecchia Signora. Viene dunque da pensare che la Juventus possa avere una prelazione ma, come sempre, sarà il giocatore a decidere. E l'Inter per Lucca c'è, eccome…


💬 Commenti