Inter, idea Felipe Caicedo per rinforzare l'attacco: la situazione

A causa dell'infortunio di Correa, i nerazzurri potrebbero ingaggiare l'attaccante ecuadoriano del Genoa

Lo stop di Correa non sarà inferiore a venti giorni. Per questo motivo, l'Inter potrebbe ingaggiare un nuovo attaccante da regalare a Simone Inzaghi. 

Stando a quanto riferisce “La Gazzetta dello Sport”, la dirigenza meneghina starebbe pensando a Felipe Caicedo, 33 anni e alla prima stagione al Genoa, con cui da settembre ad oggi ha collezionato 9 presenze con 1 gol e 3 assist. 

Inzaghi conosce già molto bene il giocatore, per anni suo fedelissimo alla Lazio. 

Così scrive il quotidiano milanese: “Caicedo, neppure a dirlo, è un nome gradito a Inzaghi. I due alla Lazio hanno stretto un rapporto solido, l’attaccante svolgeva alla perfezione il ruolo di riserva, poi decisiva una volta entrato in campo. Era un profilo che l’Inter aveva valutato anche in estate, ma sarebbe stato difficile andare a colloquio con Lotito dopo l’affare Inzaghi […]. Da Genova va considerato in uscita, nulla è cambiato dopo l’arrivo del nuovo allenatore Blessin. E l’operazione sarebbe fattibile in prestito, condizione necessaria per il mercato dell’Inter, a maggior ragione per un intervento che non viene considerato strutturale, ma legato all’emergenza".


💬 Commenti