Sfuma Onana: pre-accordo col Lione, che ora discute con l'Ajax

Scritto da Marco Corradi  | 

Sfuma dopo pochi giorni il sogno-Onana per l'Inter. Il club nerazzurro aveva messo nel mirino il portiere camerunense, ma solo come ambito e ambizioso free agent. Onana infatti non rinnoverà il contratto a scadenza con l'Ajax, e l'Inter aveva subodorato la tipica operazione “marottiana” su uno strepitoso parametro zero, facendo capire all'entourage di essere pronta a muoversi qualora il portiere avesse deciso di rispettare fino in fondo il contratto e non muoversi subito. Uno scenario che però, come riporta l'Equipe, sembra già essere sfumato e far parte del passato.

André Onana, che in passato era stato sondato anche dall'Arsenal, ha infatti raggiunto un pre-accordo col Lione sulla base di un contratto fino al 2026. Il portierone africano, dotato di grande abilità coi piedi e grande reattività, è squalificato fino a novembre per una positività all'antidoping (ha scambiato un diuretico per un'aspirina, ndr), ma potrà tornare ad allenarsi già a settembre e dunque vorrebbe muoversi subito. La sua intenzione è infatti quella di non lasciare l'Ajax a parametro zero, anche per rispetto del club, ma garantire comunque un (minimo) indennizzo, ovviamente sceso al ribasso per lo stop (da febbraio a novembre), che è stato ridotto in appello ed inizialmente era di un anno.

Il Lione ha l'accordo con Onana per un contratto quinquennale, e ora discute con l'Ajax: offerti 5mln, coi Lancieri che ne chiedono 10 e l'accordo che si potrebbe trovare a metà strada o inserendo dei bonus. L'Inter, che l'avrebbe preso solo a parametro zero e come post-Handanovic, è tagliata fuori e vede sfumare il secondo obiettivo dopo Musso. Mentre Onana avrebbe scelto il Lione, nonostante la presenza in rosa di un ottimo portiere come Anthony Lopes, principalmente per la presenza in panchina di Peter Bosz: fu proprio il tecnico olandese a lanciarlo nell'Ajax al momento del suo arrivo nel 2016, dopo che l'estremo difensore cresciuto nelle giovanili del Barça aveva passato un'annata nella formazione B ajacide. E Bosz avrebbe prospettato a Onana un ampio impiego nell'immediato (da novembre in poi) e la titolarità nella prossima stagione, favorendo così il suo accordo con l'OL. 


💬 Commenti