Disastro Inter, il Bologna vince 2-1

Clamoroso al Dall'Ara, Arnatuvoic e Sansone abbattono l'Inter

Scritto da Marco Diluca  | 

Clamoroso. L'Inter perde male a Bologna e adesso non è più padrona del suo destino. Partita assurda in pieno stile Inter. Le premesse hanno illuso i tifosi nerazzurri, che dopo tre minuti sono passati in vantaggio con un goal straordinario di Perišić.

L'Inter continua a macinare a gioco ma al 30' il Bologna trova il goal del pareggio con Arnatuvoic che stacca imperioso di testa su Dimarco. L'Inter accusa il colpo e non riesce a reagire, con la partita che scivola verso la fine del primo tempo.

Nella ripresa l'Inter scende in campo con la voglia di spinge verso il goal vittoria, ma nel complesso non riese ad impensierire mai Skorupski.

Il tutto fino al minuto 81, quando si consuma la più clamorosa delle beffe. Una palla innocua e lenta che Radu liscia clamorosamente, consegnando a Sansone il gol del 2-1.

Quella di Bologna è stata una disfatta clamorosa, la partita ha assunto le dimensioni di una beffa clamorosa, che adesso costringe l'Inter a inseguire il Milan e sperare in un passo falso dei rossoneri. Ancora una volta si registra un clamoroso ribaltamento di fronte. Il destino adesso è tutto nelle mani della squadra dell'altra sponda del naviglio.


💬 Commenti