Damiani: "Radu alla Cremonese? Possibile"

Oscar Damiani junior ha parlato del futuro di Radu e Agoume

Scritto da Marco Diluca  | 

Oscar Damiani Junior, figlio e collaboratore di Oscar Damiani, è stato avvistato in Viale della Liberazione, l'agente è passato  in sede per discutere con la dirigenza di alcune situazioni.

In particolar modo i nomi attenzionati sono quelli che di Radu e Agoume, due giovani promesse che per motivi diversi non giocheranno nell'Inter la prossima stagione.

Radu è chiuso da Onana e Handanovič e difficilmente resterà a Milano. Su Agoume la dirigenza nerazzurra punta tanto, ma l'arrivo imminente di Asllani chiude di fatto le porte al giovane francese. Damiani ha parlato di entrambi i calciatori, ecco le sue parole.

"La questione Radu? Settimana prossima ci sarà un incontro. Cremonese tra le opzioni? Può essere. Udinese non so, ma bisogna parlare con mio papà e Cecere. All’estero potrebbe essere ceduto magari in Francia, però vediamo, al ragazzo piacerebbe rimanere (in Italia). Agoume! Settimana prossima arriva il suo agente e ne parleranno" 

LEGGI ANCHE →Principio di accordo con l'Empoli per Asllani


💬 Commenti