Spezia, l'ex nerazzurro Manaj: "All'Inter legai molto con Brozovic e Perisic, nella Primavera..."

L'attaccante albanese in forza alla squadra di Thiago Motta: "Ora voglio solo la salvezza con questa maglia"

In vista della partita di questa sera, sulle colonne de “Il Secolo XIX” ha parlato Rey Manaj, centravanti dello Spezia nonché ex nerazzurro. Diversi anni fa era stato uno dei protagonisti di quell'ottima squadra Primavera dell'Inter. 

Così il centravanti albanese: “All'inizio ho fatto un po' fatica, ma mi sono sempre trovato bene con Motta. Per me ora l'obiettivo numero 1 è centrare la salvezza con questa maglia nelle ultime sei gare che restano alla fine”. 

Prosegue sull'Inter: “Con Mancini disputai 7 o 8 partite, fu un momento molto importante per me, la mia prima volta in serie A un sogno fin da bambino, non posso che avere ricordi bellissimi di quella esperienza. 

Con chi ho legato di più? In particolare con Brozovic e con Perisic, ma ho ancora buoni rapporti con tutti, nella Primavera dell' Inter dove conquistammo la Coppa Italia mi ricordo di Federico Dimarco". 

Infine: “Oggi la cosa più importante da chiedere è la certezza matematica per essere sicuri di salvarci. E chissà che non lo faccia io, magari, alla squadra che mi ha lanciato nel calcio che conta”.


💬 Commenti