Inter, avanti con Inzaghi ma serve un cambio di rotta

Ieri è andato in scena un incontro tra la dirigenza e Inzaghi. Marotta e Ausilio hanno confermato il tecnico ma serve cambiare rotta subito.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Sono giorni difficili quelli che Inzaghi sta affrontando alla guida dell’Inter. Dopo l’inizio di stagione negativo, infatti, la panchina del tecnico ha iniziato a traballare sempre di più.

Sembra, però, esserci uno spiraglio di luce. Come afferma Gazzetta dello Sport, nel meeting andato in scena ad Appiano Gentile - al quale ha partecipato brevemente anche Zhang - i dirigenti nerazzurri hanno confermato la fiducia a Inzaghi richiedendo alcune decisioni drastiche all’allenatore. In primis serve invertire immediatamente la rotta. Il tempo c’e ma il margine di errore è prossimo allo zero e già con la Roma, al rientro dalla pausa dedicata alle nazionali, è richiesta una vittoria per allontanare il buio di queste settimane. 
 

In seconda battuta, Ausilio e Marotta hanno chiesto all’allenatore nerazzurro di prendere decisioni nette e drastiche senza vivere nel limbo di queste ultime settimane, il tutto a partire dal portiere titolare. L’alternanza tra Handanovic e Onana non fa bene a nessuno e anche la squadra ha manifestato il proprio disappunto. Serve allontanare la confusione regnata in questo inizio di stagione: Inzaghi è chiamato a decidere, con fermezza.

L’Inter conferma Inzaghi ma chiede di cambiare subito registro. Altri errori non saranno tollerati e durante la sosta dedicata al Mondiale verrà emessa la sentenza definitiva. Allenatore avvisato…


💬 Commenti