Inter, de Vrij vicino ai saluti: nessun incontro in vista

L’Inter non ha pianificato alcun incontro con il procuratore di de Vrij che potrebbe lasciare Milano a giugno

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Stefan de Vrij è uno dei giocatori nerazzurri con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Ciononostante, e visto anche il drastico calo delle prestazioni fornite dal difensore olandese, l’Inter non è intenzionata a fare nessuno sforzo economico importante per trattenere il difensore olandese. Marotta e Ausilio, infatti, avevano prospettato un rinnovo a circa 3.5 milioni di euro a stagione ma la risposta del difensore era stata abbastanza fredda. Nelle settimane successive nessuna delle due posizioni si è ammorbidita o ha avuto intenzione di fare un passo in avanti alla ricerca di un accordo. Ecco perché, come spiega Gianluca Di Marzio, al momento non è previsto nessun incontro in agenda tra i vertici nerazzurri e il procuratore di De Vrij che, di conseguenza, è sempre più in procinto di lasciare Milano al termine della stagione, come testimoniato anche dalla numerose voci che lo circondano. 
Sul difensore olandese, infatti, ci sono gli occhi di vari club tra cui anche il Feyenoord che sogna un romantico ritorno del difensore classe 1992.


💬 Commenti