Dzeko, Lautaro e Sanchez in grande spolvero: chi gioca il derby?

Scritto da Luca Mercuri  | 

Manca sempre meno al derby scudetto di sabato alle ore 18 ed è già tempo di ipotizzare probabili formazioni.

Inzaghi in queste due settimane non ha potuto lavorare con la rosa al completo per via della sosta per le nazionali ed è presumibile che opterà, salvo infortuni e imprevisti, per i titolarissimi.

Un dubbio però il tecnico piacentino potrebbe averlo riguardo all’attacco. 

Con Correa fuori un mese e Caicedo appena sbarcato a Milano sono “solo” tre gli attaccanti che potrebbero partire titolari nel derby: Lautaro Martinez, Edin Dzeko e Alexis Sanchez.

I tre “tenori” nerazzurri sono tutti in forma smagliante. Dzeko ha segnato il gol vittoria contro il Venezia prima della sosta mentre Lautaro e Sanchez stanno trovando con regolarità la vita della rete in sudamerica. El Toro ha già segnato nelle due partite dell’albiceleste, ieri contro la Colmbia e nel “derby interista” contro il Cile del compagno Sanchez, mentre El Nino Maravilla arriva da una splendida doppietta siglata contro la Bolvia.

I due sudamericani però rientreranno tra oggi e domani e in caso di mancato arrivo nella giornata odierna rischierebbero di saltare anche l’allenamento di domani, il penultimo prima della seduta finale pre-derby di venerdì.

Proprio per questo loro rientro tardivo il candidato quasi sicuro di una maglia è proprio il bosniaco che ha avuto modo di lavorare con più anticipo alla pinetina.

Al suo fianco il favorito sembra essere Lautaro Martinez ma la sensazione è che Inzaghi preveda una staffetta tra l’argentino e il cileno, sempre che l’andamento della partita non lo costringa a scelte drasticamente diverse.

Pochi giorni e verrà sciolto ogni dubbio, ma è già aria di Derby.

 

Luca Mercuri


💬 Commenti