Ederson non convince Gasperini. Occasione per l’Inter?

Scritto da Luca Mercuri  | 

Ederson dopo una strabiliante stagione alla Salerinata è stato il colpo dell’Atalanta di Percassi, che è arrivata a spendere per il brasiliano ben 25 milioni tra parte cash e il cartellino di Lovato.

Ederson ha giocato però solo 5 partite da titolare su un totale di 10 apparizioni e sta faticando ad ambientarsi con il sistema di gioco di Gasperini. 

Il giocatore è scontento per lo scarso rendimento e potrebbe accettare di buon grado una nuova sistemazione e la prestazioni offerte la passata stagione hanno fatto sì che il centrocampista orobico abbia ancora diversi club interessati a lui.

L’Inter, che già aveva mostrato interesse per Ederson in estate, potrebbe fare un tentative nel mercato di gennaio per inserire un centrocampista che possa entrare nelle rotazioni come eccellentemente fatto da Mkhitaryan.

L’Atalanta comunque difficilmente rinuncerà a cuor leggero ad un giocatore per cui ha investito molto pochi mesi fa ma i nerazzurri di Milano potrebbero inserire l’ex Gagliardini, che a sua volta fatica ad entrare con regolarità nelle rotazioni interiste, nella trattativa.

Non c’è da aspettarsi un mercato di riparazione all’insegna degli investimenti folli, in linea con quanto successo nelle ultime sessioni di mercato. Ma Marotta e Ausilio sonderanno il mercato in cerca di occasioni, Ederson potrebbe essere l’identikit perfetto ma un altro ex obiettivo nerazzurro potrebbe tornare di moda a Milano.

Rodrigo De Paul, infatti, ha rotto con l’ambiente madrileno e verrà messo sul mercato. L’argentino sarà sicuramente alternativo al brasiliano ma entrambi potrebbero migliorare notevolmente la qualità e la profondità della rosa a disposizione di Inzaghi per una seconda parte di stagione in cui bisognerà spingere il piede sull’accelleratore.


💬 Commenti