Inter, per Carboni si fa avanti il Verona, si può chiudere

Inter e Verona sono al lavoro per chiudere il trasferimento di Franci Carboni in prestito in Veneto.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Franci Carboni, esterno mancino classe 2003, è uno dei prospetti più interessanti della primavera nerazzurra campione d’Italia.

Il suo nome è tenuto in forte considerazione in casa Inter, dato che gli addetti ai lavori prospettano per lui un futuro importante in prima squadra. Per questo motivo i nerazzurri puntano a farlo crescere e cercano un club di Serie A interessato a Carboni. Sull’Italo - argentino si è mosso il Verona che sarebbe disposto a prelevarlo in prestito di modo da permettergli di giocare la prima stagione tra i grandi. In Veneto Carboni giocherebbe come prima riserva di un titolarissimo degli scaligeri come Lazovic ma potrebbe perfettamente adattarsi al 3/5/2 con cui scendono in campo i veronesi, anche adesso con Cioffi al posto di Tudor.

L’Inter e il Verona sono al lavoro per concludere la trattativa che è in fase molto avanzata anche visto l’arrivo, nella giornata di ieri, in sede nerazzurra da parte del Direttore Sportivo veronese Marroccu.


💬 Commenti