L'InterNazionale: tanti goal per gli interisti in giro per il mondo

Tutte le prestazioni degli interisti in giro per il mondo

Scritto da Marco Diluca  | 

La fastidiosa pausa per le nazionali ci costringe a seguire i nostri beniamini in giro per il mondo, mentre giocano nelle rispettive nazionali alle prese con le qualificazioni per i mondiali di Qatar 2022. Ecco un breve resoconto delle prestazioni dei neroazzurri.

Novanta minuti per Milan Škriniar in Slovenia- Slovacchia finita 1 a 1, stesso minutaggio per il suo compagno di reparto de Vrij  in Norvegia- Olanda con Dumfries entrato a fine gara e protagonista di un clamoroso errore a porta vuota che avrebbe regalato la vittoria agli oranje. Panchina per Bastoni in Italia – Bulgaria che invece ha visto giocare Barella per 64’ autore di una prestazione opaca condita da una ammonizione. La Croazia pareggia 0 a 0 contro la Russia, 90’ per Brozovic e 75’ per Perisic.

In Turchia – Montenegro, Çalhanoğlu ha giocato tutta la partita senza entrare nel tabellino dei marcatori e rimediando un cartellino giallo, pareggio storico ai danni della Francia per la Bosnia di Edin Dzeko, autore di un goal sontuoso e in campo per tutta la durata della partita. In Sud America novanta minuti per Vidal nella sconfitta rimediata dal suo Cile contro il Brasile, 90 minuti e prestazione positiva anche pe Vecino in Uruguay - Perù, continua il tango di Lautaro e Correa entrambi a segno nella vittoria per 3 a 1 della seleccion ai danni del Venezuela, aspettando Argentina-Brasile di domenica sera, con il Tucu e il Toro pronti a vestire in un altra notte magica, i panni da eroi dei due mondi.


💬 Commenti