Inter - Dybala: c’è il “sì” della “Joya”

L’Inter ha pronta un’offerta da 6 milioni di euro all’anno più bonus per Dybala, con l’argentino che ha dato la priorità ai nerazzurri.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

L’Inter ha scelto Dybala, ma la notizia è che invertendo soggetto e complemento oggetto della frase il risultato non cambia”. Apre così Gazzetta dello Sport aggiungendo un dettaglio importantissimo nella trattativa tra l’Inter e Dybala.

Il corteggiamento dei nerazzurri, in persona di Giuseppe Marotta, sta dando i suoi frutti al punto che il n.10 argentino, forte della voglia di vendicarsi nei confronti di quella Juventus che ha deciso di scartarlo non rinnovandogli il contratto, è pronto a dire “sì” ai nerazzurri. L’offerta sul piatto proposta ad Antun, agente del giocatore, è di 6 milioni di euro all’anno più corposi bonus - spiega la Rosea - per una durata quadriennale. L’Inter per rientrare nei paletti imposti da Zhang, e cioè il taglio di circa 30 milioni di euro lordi dal monte ingaggi, struttura l’operazione contando le uscite importanti del duo cileno Vidal e Sanchez più quella di Vecino. In questo modo lo spazio per assicurarsi le prestazioni di Dybala sarebbe assicurato.

L’Inter e Dybala si seguono, si parlano da settimane, da quando è diventata ufficiale la rottura dell’argentino con la Juventus. Il corteggiamento dell’Inter sta portando il risultato sperato. “Siamo agli ultimi kilometri e il traguardo ormai è lì davanti”.


💬 Commenti