Chi è Yunus Musah il nome nuovo del centrocampo nerazzurro

L'Inter pensa al futuro e punta sui giovani, il baby talento del Valencia è un obbiettivo

Scritto da Marco Diluca  | 
Fonte: Profilo Twitter Musah

L'Inter punta tutto sui giovani. Beppe Marotta è stato chiaro, la situazione del calcio mondiale impone alle società di fare scouting e di individuare le giovani promesse in giro per il mondo. Puntare sui giovani sperando di avere dopo pochi anni dei top players da rivendere alle big. In questa ottica si deve leggere l'interesse della dirigenza nerazzurra per Yunus Musah, che la Gazzetta dello Sport indica come obbiettivo dell'Inter già nel mercato di gennaio.

Yunus il cosmopolita

Il baby talento in forza al Valencia è il classico cittadino globale del ventunesimo secolo. Musah è nato a New York da genitori ghanesi, ma i primi nove anni di vita li ha vissuti a Castelfranco Veneto, calcisticamente è cresciuto a Londra nell'Academy dell'Arsenal. Un autentico cittadino del mondo, perfetto per l'Internazionale Milano, squadra nata proprio per abbracciare i giocatori di tutto il mondo.

Musah il jolly del centrocampo

Il giovane americano compirà 20 anni il 29 Novembre e nonostante la giovane età, la prima caratteristica che lo mette in risalto è la sua estrema duttilità. La  posizione ideale è quella del mediano, ma può essere impiegato anche da mezzala o da trequartista. Il giovane statunitense abbina alla forza fisica un ottima progressione palla al piede e proprio queste caratteristiche fanno di lui un giocatore versatile. Nel 2019 è stato inserito nella lista dei migliori sessanta calciatori nati nel 2022 stilata da  The Guardian

Blitz di Marotta a Gennaio?

Il contratto di Musah scade nel 2026 e la sua attuale valutazione si aggira sui 20 milioni . Ma il calciatore parteciperà ai mondiali con la compagine statunitense, e Qatar 2022 può diventare la giusta vetrina in grado di far aumentare la sua valutazione. Proprio per questo Marotta sta pensando di anticipare tutti e chiudere già l'affare. Un primo colloquio con l'entourage del giocatore è stato positivo, il ragazzo gradisce la destinazione e freme dalla voglia di esordire in Champions League . La trattativa è complessa, ma con la giusta cessione a centrocampo ( Gagliardini ) l'Inter potrebbe tentare il blitz decisivo.

LEGGI ANCHE → Gazzetta - Inter, Carlos Alcaraz è l'obiettivo a centrocampo


💬 Commenti