L'Inter spreca tanto e alla fine perde 2-0, ecco le pagelle dei nerazzurri

Rabiot e Fagioli stendono l'Inter

Scritto da Marco Diluca  | 

L'Inter perde in maniera incredibile questo primo derby d'Italia di stagione. Primi 45' buoni dei nerazzurri che sprecano l'impossibile. Una Juve allegriana contiene e alla fine vince con goal di Rabiot e Fagioli, ecco le pagelle degli uomini di Inzaghi.

Onana 6: Spettatore non pagante nel primo tempo. Incolpevole sui goal, fa una bella parata a tu per tu contro Chiesa.

Škriniar 6: Non commette grossi errori ma allo stesso tempo è spaesato in fase sia offensiva che difensiva.

de Vrij 5:  Passivo su entrambi i goal, molto male sulle palle inattive, fermo sul goal di Rabiot 

Acerbi 5 : Molto male anche lui questa sera, specie nel secondo tempo quando non ne indovina una

Dumfries 4,5 : Pericolosa involuzione del laterale olandese che da diverse partite non è più lui. Il goal divorato nel primo tempo è un errore gravissimo che ha condizionato la gara in negativo.

Barella 5: Pessima partita di Nicolino che sbaglia tutto quello che può sbagliare un calciatore, ha sulla coscienza il goal di Kostic, ingenuo.

Çalhanoğlu 5: Il peggior Calha della stagione, lontano parente del centrocampista perfetto degli ultimi tempi, coglie anche una traversa, ma è insufficiente 

Mkhitaryan 6: Sbaglia qualche palla ma nel complesso a centrocampo è il migliore, una gara opaca, ma a differenza dei compagni non fa danni

Dimarco 6,5: A mani basse il migliore dei suoi, dopo due minuti crea già lo scompiglio nell'area avversaria, riesce ad essere sempre pericoloso.

Džeko 5: Il professore senza cattedra, questa sera non incide minimamente ed è sempre lontano dal prendere il pallone.

Lautaro 5,5: Non gioca una brutta partita ma nel derby d'Italia non puoi divorati due goal, i due errori pesano nettamente nell'economia della partita 

Gosens 5: Il suo rendimento è preoccupante, è un fantasma, lo abbiamo visto solo in occasione della deviazione del secondo goal.

Correa 6: Prova a fare qualcosa ma alla fine il risultato è sempre lo stesso: l'inconcludenza

Brozović s.v.

Bellanova s.v.

Darmian s.v.


💬 Commenti