Inter, non solo Haller per l'attacco: si parla nuovamente di Mertens

Oltre al bomber dell'Ajax, i nerazzurri starebbero pensando anche all'attaccante del Napoli e a Cavani

La dirigenza dell'Inter pensa già a programmare la prossima stagione. Viste le difficoltà di quest'anno, uno dei reparti sui quali ci sarà da mettere più mano è l'attacco. 

E infatti, come già circolato e riportato nei giorni scorsi, i nerazzurri - oltre che per Gianluca Scamacca - starebbero lavorando anche per Sebastien Haller, bomber dell'Ajax dove gioca da gennaio 2021. 

A dare un aggiornamento sulla situazione è “La Gazzetta dello Sport”, secondo cui per il centravanti ivoriano il club olandese vorrebbe non meno di 40 milioni, quindi di più di 35, valutazione iniziale. L'Inter sarebbe già da diverso tempo in contatto con l'entourage di Haller, e prossimamente le parti dovrebbero incontrarsi di nuovo. 

Marotta vorrebbe poi portare a Milano un nuovo profilo di esperienza, sulla scia di quanto già fatto con Dzeko. Sempre secondo la rosea, due profili possibili sarebbero Edinson Cavani - in uscita dal Manchester United a fine stagione - e Dries Mertens, 34 anni e al Napoli dall'estate 2013. Riguardo l'attaccante belga, il quotidiano scrive così: “Restando in Italia, è bene stare attenti al nome di Dries Mertens, a oggi lontano dal rinnovo con il Napoli. Va ricordato, a tal proposito, che proprio prima di firmare l’ultimo accordo con De Laurentiis, il belga aveva in mano un’offerta dell’Inter".


💬 Commenti