Inter, il 2021 va in archivio: che numeri per i nerazzurri!

104 goal segnati, 32 vittorie e 38 partite consecutive con almeno un goal segnato sono alcuni dei numeri impressionanti dell’Inter versione 2021

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Con la vittoria per 1-0 ai danni del Torino (goal decisivo di Denzel Dumfries) l’Inter saluta nel migliore dei modi il 2021 calcistico, l’anno che ha riportato lo scudetto nella Milano nerazzurra.

Oltre al titolo n.19, l’Inter ha ottenuto risultati davvero importanti in questo anno solare, battendo una grande serie di record. Tra i numeri più importanti c’è sicuramente un dato che merita attenzione: nel 2021 l’Inter ha vinto, in totale, 32 partite di campionato sulle 43 disputate e fermandosi ad un solo successo dal record di 33 realizzato dalla Juventus nel 2016. Mai erano stati così tanti i successi nerazzurri nella storia del club in un singolo anno. 

Ancora, ma questa volta è un vero e proprio record a tinte nerazzurre, gli uomini - prima di Conte e poi di Inzaghi - hanno trovato la rete in ben 38 partite consecutive. Praticamente un intero campionato disputato con almeno un goal segnato. Numeri che hanno permesso alla Beneamata di andare a segno ben 104 volte in tutto l’anno. L’ultima volta, infatti, che i nerazzurri si erano dovuti fermare senza riuscire a bucare la difesa avversaria risale al 23 gennaio 2021 quando Lukaku e compagni vennero fermati sul punteggio di 0-0 dall’Udinese, all’epoca, guidata da De Paul.

Numeri davvero impressionanti che testimoniano una annata storica per l’Inter, culminata dalla vittoria dello scudetto.


💬 Commenti