FCIN - Inter-Perisic, il rinnovo si avvicina

Scritto da Marco Corradi  | 
Perisic

Mentre attende con ansia la risoluzione della questione-Brozovic (per la firma, manca l'inserimento tra gli agenti dell'avvocatessa che cura i suoi interessi) e si gode quel mix tra orgoglio e rammarico per il match contro il Liverpool, l'Inter avanza per il rinnovo di Ivan Perisic.

Nonostante l'acquisto di Gosens, il croato è un elemento fondamentale della rosa e dello spogliatoio, e i nerazzurri non vorrebbero perderlo a parametro zero, visto il suo rendimento di altissimo livello. Ecco perchè i contatti si intensificano e, secondo quanto riportano i colleghi di FcInterNews, l'esterno di Spalato si sta avvicinando al prolungamento del contratto in scadenza. FCIN ne è certa: l'Inter e Perisic hanno già l'accordo sull'ingaggio, che sarà di 5mln più bonus. La via di mezzo tra l'attuale stipendio (5mln), l'iniziale offerta al ribasso nerazzurra (4mln più bonus) e le richieste del croato (6/6.5mln). Resta un solo scoglio, per formalizzare la conferma del classe '89 e prolungare ancora la coesistenza con Gosens.

Uno scoglio chiamato durata del contratto. L'Inter, vista l'età di Perisic e un rendimento che potrebbe calare in un ruolo decisamente impegnativo a livello fisico (Young insegna), propone un annuale con opzione per un'ulteriore stagione: un'opzione che sarebbe a totale discrezione della società, senza vincoli legati a presenze e/o risultati. Perisic vorrebbe un biennale, così da legarsi all'Inter fino al 2024 e non vivere nell'incertezza. La via di mezzo potrebbe essere trovata facilmente: annuale con opzione, legata però alle presenze di Ivan e dunque totalmente dipendente dal rendimento dell'ex Wolfsburg. Il prossimo incontro per trovare la quadra, riporta FCIN, avverrà durante la sosta-nazionali di fine marzo. Ma l'Inter e Ivan Perisic non sono mai stati così vicini, nella complicata trattativa per il rinnovo…


💬 Commenti