Inter, nuovo nome per la difesa: si tratta di Schuurs

L'Inter segue con attenzione il profilo di Schuurs che in estate potrebbe lasciare Torino. Lazaro potrebbe essere utilizzato per ammorbidire le richieste di Cairo.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

L'Inter rimane in attesa della risposta di Skriniar e, stante le discussioni in merito a De Vrij, inizia a guardarsi intorno per la difesa della prossima stagione: il nome nuovo sul taccuino di Ausilio e Marotta è Perr Schuurs, difensore classe 1999 in forza al Torino dopo un passato all'Ajax.

Come confermato da Fabrizio Biasin, infatti, l'Inter osserva il giovane difensore olandese autore sino a qui di un'ottima stagione con il Torino di Juric. I granata per Schuurs potrebbero chiedere una cifra importante in estate ma i nerazzurri potrebbero giocarsi la carta Lazaro, attualmente in prestito in Piemonte con risultati molto soddisfacenti e molto apprezzato dal tecnico del Torino. Certo, dopo la scorsa estate viene difficile pensare, viste le difficoltà economiche dei nerazzurri, ad un felice esito di una trattativa con Cairo ma l'Inter ha intenzione di provarci per il difensore classe 1999 che già gioca in una difesa a tre ricoprendo il ruolo di centrale. Per questo motivo Schuurs andrebbe a sostituire, almeno come posizionamento in campo, De Vrij.


💬 Commenti