Attacco Inter, non è solo Lula quello che luccica

Inzaghi ha una batteria di attaccanti funzionale, Džeko e Correa possono diventare risorse importanti

Scritto da Marco Diluca  | 
Correa e Džeko durante Inter -Spezia, fonte: Profilo Twitter Inter

Il reparto offensivo nerazzurro è sicuramente sotto i riflettori in questo inizio di campionato. Il ritorno della Lula è la nota positiva di un calciomercato fatto di ansie e patemi. 

Nelle precedenti stagioni l'Inter non riusciva a trovare un vice Lukaku degno di nota, lo scorso anno invece, i nerazzurri hanno perso il gigante belga ed hanno ingaggiato Edin Džeko, chiamato ad essere il titolare.

Una situazione molto particolare che si è risolta in questa stagione con la presenza di entrambi i giocatori nel parco attaccanti a disposizione di Inzaghi. Nella giornata di ieri il mister ha cambiato entrambi gli attaccanti titolari facendo subentrare a gara in corso Džeko e Correa.

Se l'intesa tra Lukaku e Lautaro è cosa certa, l'assortimento Džeko - Correa è una novità, lo scorso anno, infatti, i due hanno giocato poco insieme a causa dei continui acciacchi dell'argentino.

La partita contro lo Spezia ha dato indicazioni precise al riguardo. Contro avversari che provano ad attaccare e che lasciano campo aperto agli avversari, la soluzione Džeko-Correa  può essere utile, come dimostrato dal goal del tre a zero, con il bosniaco che funge da regista e Correa pronto a sgusciare tra gli avversari grazie alla sua esplosività.

Il cigno di  Sarajevo è stato bersagliato nelle ultime settimane da pesanti critiche, ma avere un giocatore con la sua classe in panchina, è un vero lusso per qualsiasi squadra. Stessa sorte toccata al Tucu che nella scorsa stagione ha confermato la sua storica discontinuità. Ma anche l'argentino può essere un arma micidiale da usare a gara in corso, specie quando le squadre sono lunghe e l'Inter ha campo aperto.

Piccola curiosità, alla seconda giornata tre dei quattro attaccanti in rosa hanno trovato già la via del gol con Džeko che non ha segnato ma che ha confezionato comunque un assist. Un goal e un assist per Lautaro, un goal e un assist per Lukaku, un goal per Correa ed un assist per Džeko. Insomma le premesse per l'attacco nerazzurro sono più che buone e la partenza fa ben sperare i tifosi nerazzurri.

LEGGI ANCHE →Buona la prima a San Siro per l'Inter, che fa il suo dovere e batte lo Spezia 3-0


💬 Commenti