Inter, il giovane Oristanio parte in prestito

Scritto da Manuel Delon  | 

Cosa c'è di meglio per un giovane calciatore che deve ancora affermarsi? Giocare in prima squadra con Messi, Ronaldo o Mpabbè, ma - specie se non sei già un fenomeno - non sempre si può avere il meglio. 

 

Quindi l'ideale per un piccolo talento è giocare il più possibile da qualunque parte - a livello professionistico, ovviamente - per farsi le ossa.

 

Proprio questo ha deciso di fare l'Inter con Gaetano Pio Oristanio: il 18enne proveniente dalle giovanili nerazzurre, stando a quanto ha rivelato il Corriere dello Sport, nelle prossime ore lascerà Milano per volare in Olanda.

 

Ad attenderlo - insieme a Filip Stankovic - c'è il Volendam, squadra della Serie B olandese. Il fantasista 2002 approderà nella sua nuova squadra a titolo temporaneo - cioè in prestito secco - per una stagione.

 

Stando a quanto hanno raccolto i nostri colleghi di Fcinter1908, Gaetano aveva molte offerte sul tavolo anche in Italia ma lui ha preferito fare qualche kilometro in più per andare a giocare nel club che la scorsa stagione aveva già accolto un altro componente della Primavera dell'Inter, Samuele Mulattieri.

 

E vedendo come è tornato da questa esperienza l'attaccante classe 2000, si può dire che abbia fatto un'ottima scelta

 


💬 Commenti