Inter, pronto il colpo Bremer alla Correa

La retroguardia nerazzurra è pronta a cambiare, analizziamo i vari scenari in casa Inter

Scritto da Marco Diluca  | 

Il PSG ha rassicurato Marotta, nelle prossime ore arriverà l'offerta decisiva per Milan Škriniar. Marotta non intende fare sconti e conta di monetizzare al massimo dalla cessione del centrale slovacco. La cifra, compresa di bonus, si aggirerà sugli 80 milioni. Solo dopo questa cessione si concretizzerà l'affare Bremer. La dirigenza ha in mente di replicare la stessa formula usata con Correa, prestito oneroso con riscatto legato a condizioni elementari da raggiungere.

In questo caso de Vrij, che sembrava essere il sacrificato sull'altare, potrebbe restare e prolungare il suo contratto in scadenza nel 2023. In ogni caso, anche con la permanenza dell'olandese, Marotta dovrà rimpiazzare Ranocchia. I profili ideali restano quelli di Milenkovic e Akanji, con  il centrale della Fiorentina che sembra essere avvantaggiato, in quanto conosce il calcio italiano ed ha dimostrato di esprimersi al meglio nella difesa a tre.

LEGGI ANCHE → FcIn- L'Inter è pronta a chiudere per Bremer


💬 Commenti