ITA Airways dedica un aereo a Giacinto Facchetti

La compagnia di bandiera ITA Airways ha annunciato che intitolerà il suo primo Airbus A320 a Giacinto Facchetti. Il nerazzurro non è il solo ad avere meritato una dedica.

Scritto da Mattia Bianchi  | 

ITA Airways rende omaggio a Giacinto Facchetti: intitolato a lui il primo Airbus A320 

Da oggi un nerazzurro volerà sui cieli del mondo. E non è una battuta, ma un fatto concreto. Oggi, infatti, la compagnia di bandiera ITA Airways ha annunciato che intitolerà il suo primo Airbus A320 all'ex capitano Giacinto Facchetti. Si legge nel comunicato: "Da Shannon ci giunge via Malcolm Nason la notizia che il primo Airbus 320neo è stato attribuito a Giacinto Facchetti. Il nome e cognome del calciatore è stato posto sulla parte sinistra del velivolo giunto un paio di settimane fa alla IAC e che presso gli stabilimenti irlandesi ha ricevuto la livrea, inclusa “la maschera nera” nell’area del flight deck. Il velivolo era arrivato a Shannon prima di Natale e dalla matricola attuale OE-IDC, sarà invece EI-INA con ITA Airways". 

Non solo Facchetti: su vari aerei della compagnia di bandiera altri grandi nomi dello sport

La scelta di dedicare un aereo a un grande uomo di sport come Cipe Facchetti segue una politica che continua da diversi mesi. La neonata compagnia ITA Airways, infatti, ha dedicato a vari suoi velivoli diversi protagonisti dello sport sia del calcio che di altre discpline. Assieme a Facchetti troviamo il compianto Paolo Rossi, Roberto Baggio, i tecnici campioni del Mondo Enzo Bearzot e Marcello Lippi. Per quanto riguarda gli atleti di altri sport ci sono tanti e importanti nomi: Valentino Rossi, Pietro Mennea, Gino Bartali, Fausto Coppi, Tazio Nuvolari, i fratelli Abbagnale, Gustavo Thoeni, Alberto Tomba sono solo alcune di diverse personalità che secondo la dirigenza di ITA Airways sono rientrate nella "Hall of Fame" dei cieli per alti meriti sportivi. 


💬 Commenti